Holstein, Baio, 168 cm, 1998

Quidam de Revel x Lord x Liguster

Seme congelato

 

 

 

Quidam de Revel Jalisco B Almè
Tanagra
Dirka Nankin
Ondine de Bougy
Wella I Lord Ladikiller xx
Viola
Lyrik Liguster
Flandia

Suo padre è lo chef de race mondiale Quidam de Revel, miglior stallone in attività nel 2006 e sempre presente nella ranking WBFSH dei top sires (11° nel 2017 ).

Sua madre, Wella I, è una fattrice d'eccezione con ben cinque discendenti vincitori in CSI5*. Ha prodotto Ornella, sorella piena di Quaprice, campionessa dei 6 anni nel 2005 e vincitrice in CSI5*, due vittorie nella finale del GCT di San Paolo nel 2008. Questa linea conta anche Cadillac (3° del GP4* di Parigi con Eric Navet), Chicago (4° nel Derby di La Baule nel 2006), Conduct (vincitore della Coppa delle Nazioni di Atene). Sua nonna, Lyrik, è sorella di Opérette La Silla - una delle migliori cavalle degli anni '90 sotto la sella di Jan Tops, vincitrice del GP CHIO di Aachen - e di Literat B, 1° della Körung nel 1984.

La sua bisnonna, Flandia, è nonna di Quinault (vincitore in CSIO e Coppa delle Nazioni), zia di Eurocommerce New Orléans (1° GP CSI 5* Bruxelles, 7° GP Gucci Masters di Parigi, 2° GP CSI5*W di Lione) e di Candy 195 (9° Finale Coppa del Mondo di Las Vegas, miglior cavalla Holsteiner nel 2005 e 2° GP CSI-W di Londra 2006).

A 7 anni inanellava già i successi internazionali e si aggiudicava il 6° posto nella Finale dei 7 anni a Fontainebleau.  A 8 anni, oltre a 18 piazzamenti internazionali, Quaprice si è classificato 3° nel Campionato del Mondo degli Stalloni di Lanaken. A 10 anni Quaprice stava brillando ai massimi livelli con Julien Épaillard nei GP CSI4* di Arezzo; GP CSI5* GCT di Amburgo. In occasione del GP CSIO5* di La Baule, il suo primo GP CSIO, Quaprice ha realizzato un meraviglioso netto e conquistato la 10° posizione. Il 2008 è stato anche l'anno della prematura scomparsa di questo qualitativo stallone.

Nonostante una produzione esigua rispetto ad altri top sire, Quaprice ha conquistato il 32° posto della ranking WBFSH dei migliori padri nel 2017. Vanta 209 vincitori in CSI, CSIO e Coppa del Mondo. Tra questi,  ricordiamo Sangria du Coty (Campionati europei di Göteborg, 4° nel GP CSI GCT di Cannes 2016, 1° del GP CSI di Milano,  2° CSIO di Dublino), Quatro Z (CSI5* GCT), High Voltage (CSI5*), Talisman de Mazure (CSI5*), Rissoa d'Ag (CSIO e CSI5*), Ratina d'La Rousserie (CSIO e CSI5*), Gribouille du Lys (CSIO5*, Olimpiadi di Rio), Sam du Challois (CSIO e CSI5*) e Don Vito (CSI5*).

Commento

I figli di Quaprice presentano un modello chic e sportivo, delle gambe lunghe, una schiena forte, un'incredibile azione di galoppo. Sul salto si distinguono per il famoso "colpo di schiena" tipico di Quaprice, una naturale predisposizione e molta forza che garantisce loro copertura. Hanno, inoltre,  un temperamento da garista.

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information